L’Istituto di Cura Città di Pavia al WCPT 2019

Al Congresso Mondiale di Fisioterapia, WCPT 2019 (World Confederation for Physical Therapy) che si è tenuto a Ginevra dal 10 al 13 Maggio, è stata presentata dal Servizio di Fisiokinesiterapia dell’Istituto di Cura Città di Pavia una ricerca dedicata ai pazienti sottoposti a intervento di artroprotesi di anca che offre nuove possibilità per il raggiungimento di uno dei principali obiettivi del programma riabilitativo.  

I risultati dello studio evidenziano gli effetti positivi dell’uso di un biofeedback visivo, basato sull’uso di solette sensorizzate, per il recupero della corretta distribuzione del peso sui due arti durante la deambulazione.

“Questo sistema, spiega il dott. Luca Marin, coordinatore dell’Area riabilitativa dell’Istituto di Cura Città di Pavia - facilita il percorso di recupero del paziente rendendo più piacevole ed efficace il programma riabilitativo”.

La ricerca ha visto coinvolti oltre all’U.O. di Riabilitazione e alle U.O. di Ortopedia dell’Istituto di Cura Città di Pavia, sede dello studio, il Laboratorio di Attività Motoria Adattata (LAMA) dell’Università degli Studi di Pavia, il Dottorato di Ingegneria Industriale dell’Università di Roma Tor Vergata e Sensormedica.

X